Turismo

Viaggio negli Usa, 5 parchi divertimento da visitare

Un viaggio negli Usa può trasformarsi in una vacanza molto divertente se decidiamo di spostarci con tutta la famiglia e magari visitare anche uno dei cinque parchi divertimento americani che meritano senz’altro una giornata. Se, infatti, abbiamo intenzione di scoprire uno dei parchi più belli del mondo, un viaggio negli Usa e in particolare in California è sicuramente la cosa più saggia da fare. Ovviamente per un viaggio del genere non occorre troppa preparazione, non serve nemmeno la carta verde per gli Usa (per info si può consultare lo Studio Legale Castaldi), ma basta essere ben informati sui posti tra cui scegliere.

Viaggio degli Usa, ecco Disneyland Park

Disneyland Park è il primo parco divertimenti della nostra lista a cinque. È sicuramente un posto famoso in tutto il mondo che da anni conquista il cuore di grandi e piccoli. Questo parco nasce addirittura negli anni Cinquanta, proprio per volontà di Walt Disney, per renderlo il luogo più felice della terra. Si tratta del parco con più visitatori nel mondo, con 15 milioni di utenti l’anno, dove la magia degli anni passati è ancora ben percepibile. Qui troveremo tutti i nostri mitici personaggi Disney del cuore, dalla Bella Addormentata a Topolino, i Pirati dei Caraibi, Indiana Jones e così via. Dal 2001 c’è anche un altro parco a tema, il Disney’s California Adventure Park.

I parchi divertimento Usa per chi ama l’avventura

Per i più avventurosi c’è il Six Flags Magic Mountain che riunisce ben 17 ottovolanti in un parco dove i brividi della velocità sono di casa. Tatsu è la nuova attrazione ed è più veloce ottovolante del mondo, correndo a 100 km/h su 50 metri di altezza. Al Seaworld San Diego è invece dedicato al mondo marino, con le acrobazie dei delfini e delle orche.

Senza dimenticare il cinema e il vero western

Chiudiamo con l’Universal Studios, un parco a tema cinematografico dedicato proprio ad attrazioni uniche di casa Universal Pictures. Qui troveremo Da Harry Potter, ma anche Fast & Furious, i Simpson e Cattivissimo Me. Avremo modo di divertirci su set classici come quello della Guerra dei Mondi e dello Squalo, di King Kong e di Psycho. Infine, chiudiamo con Knott’s Berry Farm, il più antico tra i parchi divertimento Usa, nato nel 1934. Oggi si piazza al 12° posto in tutti gli Stati Uniti per numero di visitatori annui e ripropone una location stile Old Wilde West e cowboy di una volta.

Fabio Nincheri
Amo internet e tutti i suoi confini

Lascia un commento